TransCiociaria

No Comments

Quando comprai questa Vespa lo feci per passione motociclistica ma anche spinto dai ricordi di una Roma e di certi anni che furono, di pomeriggi e sensazioni impossibili da trasformare in parole. Ne scelsi una uguale a quella con la quale imparai a guidare “con le marce”, quando ero così piccolo che per gli altri era strano riuscissi a pestare sulla pedivella per mettere in moto.

Il terzo motivo lo scoprì dopo, sulla scorta della spedizione a Caponord, in moto: un motivo affiorato piano piano, emerso dal mare di paesaggi e km che quel viaggio aveva significato. Pensai ancora una volta che non sarebbe stato quello il momento di fermarmi e cominciai una serie infinita di progetti così complicati ed emozionanti, così grandi, da dover essere messi da parte.

Il viaggiare era allora ed è oggi il centro dell’idea. Continua a leggere….

Condividilo....Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Quesiti esistenziali: è amore ?

No Comments

Come non trovare posto, nella categoria apposita, al principe dei quesiti esistenziali?

Poco da dire, la domanda ha strangolato alcuni di noi almeno una volta nella vita ed ad occhio direi che continua a farlo.

Banalità, lo confessiamo. Continua a leggere….

Condividilo....Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Miraggi lipidici

1 Comment

Sabato mattina:  in una Roma  disperata dal caldo afoso e dall’odore di asfalto bagnato causato da una improvvisa e brevissima pioggia estiva ho avuto un miraggio lipidico.

Sarò breve perché non ho ancora elaborato ne metabolizzato l’effetto che la visione ha avuto sulle mie povere membra stanche ed assonnate.

Uscendo dal corso che seguo per diventare allenatore di pallacanestro (ogni sabato e domenica mattina dalla 8.45 alle 13 fra teoria ed esercitazioni pratiche in campo…) ero appunto sudato come un cinghiale inseguito dai cani da caccia.

In una piccola svolta del quartiere Talenti, Roma, mi sono imbattuto in un’Ape Piaggio (Si, quella storica) uscita probabilmente da una porta spazio temporale.

Un’ape piaggio dipinta bianco e rosa..perfetta in ogni dettaglio, immacolata come un maialino. Continua a leggere….

Condividilo....Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Pagina 1 di 11

free counters