Imparare

No Comments

Questo post è stato letto 611 volte!

imparare

La pazienza dai bufali sotto la pioggia,
la rassegnazione,  dal kinder Bueno, felice per essere stato finalmente scelto, ma consapevole di precipitare dall’ultimo piano del distributore automatico e di doversi fratturare.

Imparare l’indifferenza, la consapevolezza e l’indolenza dalle mucche indiane che ruminano mentre la città brulica,

l’alienazione dal tornello del metrò, convinto che non è vero che il treno buono, nella vita, passi una sola volta, costretto comunque a vederli passare tutti, rimanendo di spalle all’occasione di andare.

Imparare la costanza dal vento oppure dalle onde,  il coraggio e la puntualità dal sole, la riservatezza   dalla luna,

l’autonomia e l’altruismo dagli alberi più anziani,

la serenità dalla mie camicie su misura,

la comprensione dalla pancia delle donne.

 

 

 

 

Questo post è stato letto 611 volte!

Condividilo....Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Devi essere connesso per commentare.


free counters